Il classico, la copia e Prada. Intervista con Salvatore Settis

Serial Classic e Portable Classic: una doppia mostra dalle complesse implicazioni ermeneutiche, in cui la moltitudine di copie “attive”, non industriali, rappresenta un discorso aperto sulla fortuna di modelli artistici capaci di trasferire nei secoli una precisa immagine del mondo e soprattutto una nostalgia bimillenaria per una democrazia sorta nella polis greca e forse perduta.   http://www.artribune.com/2015/09/il-classico-la-copia-e-prada-intervista-con-salvatore-settis-milano-venezia-mostra-fondazione-prada-miuccia-rem-koolhaas/

L’arte, l’educazione e la sua funzione. Reportage dal Queens Museum

“La call internazionale alla quale anche Artribune aveva contribuito ha portato i suoi frutti. Si è infatti appena concluso il weekend che il Queens Museum ha dedicato al ruolo dell’educazione artistica nelle scuole, nei musei e nella società. Eventi per bambini, ragazzi e adulti; possibilità di incontro e dibattito per insegnanti e addetti ai lavori sul ruolo delle attività artistiche … Continua a leggere

Puglia. So contemporary!

“Se avete scelto la splendida Valle d’Itria come meta del vostro viaggio, con la bellezza dei suoi filari di ulivi e le pareti in tufo bianco dei caseggiati, che splendono nel sole cocente, non vi preoccupate. Non vi preoccupate nemmeno se state percorrendo la Mola-Cozze in bicicletta, con le nuove ciclabili che tagliano in lungo e in largo la regione. … Continua a leggere