Commissione Europea – Finanziamento di progetti di cooperazione internazionale

Il programma Eidhr (European Instrument for Democracy and Human Rights) finanzia progetti in paesi terzi a sostegno della società civile di aree dove i diritti umani sono gravemente lesi. Lo scopo è promuovere localmente la democrazia, la giustizia e la libertà e rafforzare a livello internazionale la rete di supporto alle aree del mondo più minacciate.     http://ec.europa.eu/europeaid/pador_en

Migranti al lavoro sul terreno confiscato

Sono partiti in questi giorni i lavori di bonifica del terreno confiscato alla ‘ndrangheta a Rosarno, tra i fiumi Mesima e Metramo. Qui nascerà, grazie al progetto “Mestieri Legali”, il primo parco fluviale della Provincia di Reggio Calabria. Protagonisti di questo primo step dell’iniziativa diversi ragazzi immigrati che, aiutati da 18 giovani scout emiliani, “libereranno” il terreno dai rifiuti traendo … Continua a leggere

Un bando per 50 immigrati a Ragusa

Il progetto “Costruiamo saperi” promuove un bando per la selezione di 50 immigrati – con residenza o domicilio in provincia di Ragusa – da avviare a percorsi di orientamento, work experience, accompagnamento all’autoimprenditorialità per la costituzione di due cooperative che opereranno nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dell’artigianato.     http://www.fondazioneconilsud.it/news/leggi/2015-08-05/un-bando-per-50-immigrati-a-ragusa/

Dalla raccolta differenziata al baratto

A Piazza Armerina (En) è stata inaugurata pochi mesi fa l’Ecostazione, nata grazie al progetto “Piazza verso rifiuti zero”. Un centro di raccolta dei rifiuti piuttosto originale, visto che gli abitanti della zona possono conferire materiali riciclabili di ogni tipo – dalla carta al vetro,  dall’acciaio alla plastica – che saranno recuperati.   http://www.fondazioneconilsud.it/news/leggi/2015-08-19/dalla-raccolta-differenziata-al-baratto/

Bellanapoli. L’arte (in) metropolitana

A Napoli, senza pagare un biglietto, tranne quello economicissimo della metropolitana, potrete inoltre viaggiare sottoterra per un pomeriggio intero alla ricerca di opere d’arte contemporanea. Il progetto della metropolitana, infatti, sorprendente per la complessità delle grandi installazioni, spesso anche sonore, che la abitano, colpisce anche per la cura e il rispetto con cui la città ha accolto gli interventi di … Continua a leggere

Chi sono i venti nuovi direttori dei musei italiani

Il ministero dei Beni culturali ha reso noti i nomi dei venti nuovi direttori dei principali musei italiani, selezionati a partire da 1.200 curriculum da una commissione guidata da Paolo Baratta, direttore manager della Biennale, che per ogni istituzione ha proposto al ministro Dario Franceschini una terna entro cui scegliere. Come era stato pronosticato, sono 7 su 20 i direttori … Continua a leggere

Invitalia Brevetti+

Brevetti+ è l’incentivo per le piccole e medie imprese che vogliono brevettare le proprie idee e valorizzarle sotto il profilo economico. Le agevolazioni sono di tre tipi: Premi per la brevettazione Per aumentare le domande di brevetto nazionale e favorire l’estensione dei brevetti all’estero Incentivi per la valorizzazione economica dei brevetti Per dare valore a un brevetto in termini di … Continua a leggere

Banda Ultra Larga. Il governo accelera

Il Governo accelera sulla Banda Ultra Larga. Con una delibera del 6 agosto, il Cipe ha sbloccato i primi 2,2 miliardi di euro per avviare i cantieri in 6.800 comuni a partire dal prossimo autunno. Gli interventi saranno realizzati nelle cosiddette “aree a fallimento di mercato”, in cui per i privati non sarebbe conveniente investire senza gli incentivi pubblici. Infratel … Continua a leggere

Linee di indirizzo 2015 per la presentazione di progetti sperimentali di volontariato

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali con le Linee di Indirizzo del 2015 ha definito le linee di indirizzo per la presentazione dei progetti sperimentali di volontariato ai sensi dell’art. 12, comma 1, lettera d), della legge 266/1991 da parte delle organizzazioni di volontariato iscritte ai Registri Regionali e/o Provinciali di volontariato, di cui all’art. 6 della stessa … Continua a leggere

Mise, firmato il bando per i contributi alle tv locali

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con la firma del bando da parte del sottosegretario alle Comunicazioni Antonello Giacomelli, ha avviato l’iter per l’attribuzione dei contributi alle tv locali per l’anno 2015, secondo quanto previsto dall’articolo 1 decreto ministeriale 5 novembre 2004, n. 292. L’importo complessivo a disposizione per quest’anno è di 42.818.194 euro.   http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/per%C2%ADi%C2%ADmedia/comunicati%C2%ADstampa/2033146%C2%ADmise%C2%ADfirmato%C2%ADilbando%C2%ADper%C2%ADi%C2%ADcontributi%C2%ADalle%C2%ADtv%C2%ADlocali%C2%ADper%C2%ADil%C2%AD2015%C2%ADa%C2%ADdisposizione%C2%AD42%C2%AD8%C2%ADmilioni